Diario di un Autoprodotto

 Caro diario, come promesso, eccoti il flyer per il live del mese prossimo. So che è presto, ma come sai le tempistiche del mio cervello sono come quelle degli uffici pubblici, e mi porto avanti. Tempo fa vedevo le cose diversamente: mi sarei buttato a spammare sul web e lanciato a capofitto nel contattare amici (di Facebook) che poi tanto amici, a quanto pare, non sono. Adesso immagino solo le persone che ci saranno, e penso che i motivi della loro presenza, possano essere solo due: l'amore per la Birra, e l'amore per la Musica. Io non sono un assiduo frequentatore, ma quando vado nei pub, godo parecchio nello scegliere tra tipi di birra che non pensavo nemmeno esistessero. Poi mi fanno impazzire le grafiche delle etichette ed i caratteri utilizzati, tanto che penso sempre di usarne una come copertina per un cd. Penso al Pub, penso all'Irlanda, penso all'Irlanda, penso ai Celti. Questa misteriosa cultura pre-romana sembra in qualche modo essere sopravvissuta solo li. I romani li definivano barbari, ma la loro arte figurativa spaccava. Ho visto su un libro delle statuine e delle fibule che Dior e tutti quei cazzoni di stilisti insieme fanno ridere. Poi si sono ritirati sempre più a nord ed hanno occupato la Bretagna, l'Irlanda e il Galles fino alla Scozia. Qui è rimasto un vago e idealizzato ricordo di quei buontemponi amici di Asterix. Forse una volta sbarcati sull'isola, hanno trovato della buona birra e hanno deciso di restare. Questo spiegherebbe anche i ripetuti viaggi dei vari San Patrizio e Colombano. Anzi sembra che fu proprio Patrizio ad mixare la croce solare celtica con quella cristiana e ad ispirare il cristianesimo celtico. Comunque era per dire che la croce celtica sul volantino non è buttata lì a cazzo e nemmeno richiama l'idea perversa che ne hanno quei decerebrati di neonazisti. Comunque dubito che qualcuno se ne accorga. Tra l'altro è aerografata sulla mia tavola da snowboard, quindi se qualcuno ha problemi con i simboli ambigui, lo rimando alla Salomon. Magari faccio anche qualche pezzo irlandese tipo "I Tell me Ma" o "Gallway girl", ma si vedrà. Di quelli che sono lì per la musica te ne parlo un'altra volta, che adesso mi è venuta sete e mi stappo una HB schwartz-weisse. Tra l'altro la HB è la birreria dove cercarono di far fuori Hitler, ma forse gli attentatori ne avevano bevuta troppa, e qualcosa, evidentemente, è andato storto. 

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Aldo il tuo babbo (sabato, 05 marzo 2016 15:11)

    Carissimo Omar come ben saprai a proposito del sostantivo "Barbari" erano tutti coloro che non avevano la cittadinaza romana, sostantivo che obiettivamente per tanti casi storici
    ha significato il negativo barbarie. Vedi Unni, vandali ecc.
    Basta pensare ai goti al loro superbo stile archittettonico e così via. come vedi seguo sempre con interesse il tuo diario che ritemgo esprima sempre il tuo pensiero e il tuo buon senso del quale ritengo sia consivisibile.CON L'OCCASIONE DI INVIO UN CALOROSO ABBRACCIO