Diario di un Autoprodotto

Finalmente venerdì! Da tutta la settimana aspettavo il week-end perchè la settimana scorsa sarei dovuto andare a snowboardare, ma il pullman è stato soppresso causa neve. Roba da matti! Cazzo, nevica, metri di powder, tutti sono pronti a spendere dei bei dollaroni in impianti e salamelle, e quei cazzoni di Sestola non riescono a tenere praticabili le strade. Comunque domani la partenza è prevista per le 5.45, perchè dovrò mettere le catene e voglio anticipare i furbi della domenica, che salgono senza e poi si "intraversano" per dirla in dialetto. Sono gasatissimo per due motivi: 1. Ho appena visto un video di Gigi Ruf, che fa del gran riding sopra un iceberg in Groenlandia: poesia. 2. Mi concedono il finanziamento per il disco. Si farà, ormai non è più solo una congettura.  Per me è un grande passo, caro diario. Non tanto per i soldi, che vuoi o non vuoi vanno e vengono, ma per il fatto di credere nel proprio lavoro. Sarà una grande esperienza lavorare con ottimi musicisti, e sentire le mie canzoni in una veste professionale. Sarà un grande album, o me lo ascolterò da solo negli anni della maturità? Mah, comunque adesso questo dubbio, e l'enorme lavoro che mi aspetta mi eccitano. Sempre meno scuse e sempre più fatti. Preparo la roba per domattina. Notte.

Condividi?

Scrivi commento

Commenti: 0